IL FILANTROPO E IL PETROLIO UMANO

Dietro le quinte della tragedia mondiale innescata dal virus cinese si sta realizzando l’imperialismo tecnologico dell’intelligenza artificiale, con una guerra planetaria che coinvolge aspetti tecnologici come il 5G e aspetti di limitazione progressiva della libertà, attraverso i tracciamenti che forniscono all’intelligenza artificiale il propellente necessario ai Big Data, i quali si alimentano con le informazioni che quotidianamente già formiamo con carte di credito, bancomat, accessi internet app e via discorrendo.

Chi governa le sorgenti degli algoritmi non è contento e, in linea con il Filantropo di Soloviev, tenta, sfruttando la paura pandemica, di innestarci sottopelle un microchip che garantirà ai Big Data e agli algoritmi ogni dettaglio della nostra vita.

segui a leggere su http://cybercosta.org/2020/04/18/il-filantropo-e-il-petrolio-umano/