L’essere umano è, in ogni momento della sua vita, chiamato a decidere tra ordine e disordine, che ne sia consapevole o che non ne sia consapevole.

Solo la conoscenza, nell’accezione più ampia del termine, rende l’essere umano in grado di esercitare il libero arbitrio consapevolmente e di rapportarsi a se stesso, agli altri e all’ambiente naturale del quale è parte costruendo ordine: omeostasi per se stesso, empatia e dialogo con gli altri, collaborazione armonica con la natura.

L’essere umano in ordine è in accordo con se stesso e con la natura, svolge un ruolo demiurgico, è creatore di armonie. 

L’essere umano in dis-ordine, violenta la natura e violenta se stesso, consegnandosi all’infelicità.

Cos’è ordine? Cos’è disordine? Come la conoscenza ci può aiutare a distinguere e a decidere esercitando il libero pensiero?

Ne discutiamo a Torino, il 21 Settembre 2019.

Per maggiori informazioni inserisci compila il seguente form.